Gisella Sassoli Acquerelli Mese di MARZO e APRILE 2016 e MAGGIO e GIUGNOe LU, SETTEMBRE e OTTOBRE e NOVEMBRE e DICEMBRE



Ho dipinto quest'acquerello con ritratti della cantante Adele
mentre sta cantando "Send my love", come una sequenza
che raffigura il movimento
Oggi ho dipinto ad acquerello la mia "Pianta di ciclamino e ceramica"
dove sono rappresentati tutti e 4 gli elementi: il sole, un cielo azzurro con
uccelli e farfalle, a destra il mare con dei pesci e poi la terra nel
vaso. lo dedico alle vittime della guerra in Siria, soprattutto ai
bambini, vittime innocenti..(...)!

Oggi domenica 2 ottobre ho dipinto la cantante Adele, segue...



                                                                                   Oggi 25/9/2016 ricorre
                                          il 120° Anniversario della nascita di Sandro Pertini
                                          ed il Presidente  della Repubblica Mattarella ha
                                           voluto ricordarlo recandosi a Stella: nel suo discorso
                                          ha parlato dell'obiettivo importante di Sandro Pertini
                                          di unificare le forze politiche e del grande consenso
                                          che l'ex Presidente aveva tra la gente..! Questo
                                          mio ritratto ad acquerello desidero donarlo al
                                          Presidente Mattarella.

Oggi 24 settembre 2016 ricorre un mese esatto
dal terremoto che ha colpito Amatrice, Accumuli,
insieme a tante altre frazioni tra le regioni Lazio, Marche 
ed Umbria. Ho voluto ricordare questo terribile evento, 
che ha visto la morte di quasi 300 persone, con questo 
mio acquerello-illustrazione, che vorrei utilizzare
nei miei Laboratori d'Arte: ci sono anche i due bambini, 
Sara e Marco, mentre stanno accarezzando un cane
utilizzato da un vigile del fuoco nelle operazioni
di scavo e ricerca delle persone sopravvissute, ho 
anche illustrato delle tende, una con un anziano seduto 
davanti ad una tenda, mentre in un'altra, una coppia
di innamorati.. Il cielo è azzurro, con nuvole che vogliono 
ricordare le anime degli scomparsi, poi delle piante e, sullo 
sfondo, un cumulo di macerie.. L'ho intitolato "Il terremoto
della ricostruzione e rinascita".


Stasera si è vista la splendida vittoria della medaglia
d'oro nella staffetta del ciclismo nelle Paralimpiadi,
da parte di Alex Zanardi, che ho ritratto in questo
mio acquerello,insieme a  Podestà e Mazzone. Naturalmente
glielo regalerò, un vero e proprio campione Zanardi, 
con la handbike, ma anche nella vita::!




 Oggi pomeriggio, 14 settembre 2016 ho disegnato 
e dipinto ad acquerello un mo autoritratto, ispirandomi
al pittore Marc Chagall  e ascoltando le canzoni
e la musica di Teresa De Sio

e dipingere i due personaggi- bambini che desidero
utilizzare come "fumetto" per introdurre i miei
Laboratori d'Arte. Li avevo già disegnati in un 
altro acquerello, mentre si davano la mano, insieme
a dei loro amici e "parlavano di ecologia e sostenibilità
ambientale". I due bambini dell'illustrazione- fumetto, li
ho chiamati "Sara e Marco", che sono i nomi che avrei scelto 
se avessi avuto degli alti figli..!

Ecco l'acquerello che ho dipinto oggi: dei fiori
stilizzati di gelsomino, con il loro profumo che 
sto usando in questo periodo, alcune gocce
e nella mia camera ho la fragranza di 
gelsomino indiano.. Nel mio acquerello ho
voluto dipingere il cielo, un po'di giorno ed un
po' notturno, mosso dal vento, con un sole che 
illumina e scalda queste giornate di settembre;
ho voluto raffigurare anche un prato stilizzato
e bagnato dall'acqua, quindi vi sono tutti e 4
gli elementi.. Titolo "Profumo di gelsomino"!



Nell'autoritratto che ho dipinto oggi pomeriggio, 
ho voluto rappresentarmi mentre sono con i piedi
nell'acqua di mare e sto dipingendo, un sogno
ad occhi aperti! Ci sono tutti e 4 gli elementi: un cielo
azzurro con "pezzi di carta" per pitturare e per
scrivere musica, il sole al tramonto, il mare e la 
spiaggia, che evidenziano i confini di Stati
europei ed extraeuropei. Dipingendo ho ascoltato la
musica dei Colplay ed ho intitolato il mio 
acquerello "Desiderio di mare e di libertà"! 
Nel mio autoritratto sto cantando con i capelli "al Vento".








Oggi domenica 4 settembre, Festa dell'aria, ho
dipinto ad acquerello una colomba stilizzata
che rappresenta la mia anima che si muove verso un 
cielo azzurro con il sole: ci sono tutti e 4 gli
elementi, a sinistra il mare con dei coralli, poi
a destra montagne innevate, colline verdi , fiori di
rosa anch'esse stilizzate. L'ho intitolato "Pace
nei 4 elementi", dipingendo ho ascoltato la musica della 
cantante portoghese Dulce Pontes.


Stasera ho terminato di dipingere questo
mio acquerello intitolato "La veduta di Firenze dal 
terrazzo della Rinascente", che ho intenzione di donare
al Sindaco di Firenze  Dario Nardella.


Il ritratto che ho disegnato e poi dipinto ad acquerello
oggi pomeriggio, è dell'allenatore della Fiorentina
Sousa. Personalmente ho cominciato a tifare "viola"
quando mi trovavo nel 2008 all'Unità Spinale di Firenze,
dove ci furono regalati da due giocatori della squadra dei 
gagliardetti ed avevamo l'abitudine di vedere
 delle partite della Fiorentina, noi tifosi ricoverati,
insieme anche a personale medico ed infermieristico.
Ho intenzione di donare il ritratto di Sousa, in ricordo
del 90° anno della Fiorentina, festeggiato ieri, domenica 
28/8/2016 e non lo pubblicherò su Facebook!


Oggi pomeriggio ho deciso di ripassare con la
mia penna pilot quest'acquerello che ho dipinto 
il 21/4/2016 e che raffigura la "sostenibilità ambientale" 
vista dai bambini, che si tengono per mano
osservando il cielo ventoso ma con il sole, il 
volo di una colomba "della pace", inoltre guardano
il mare tempestoso, spesso inquinato e rotta
dei migranti. Inoltre parlano tra loro di energie alternative,
quali quella solare, l'eloica.. Sono rappresentati
tutti e 4 gli elementi e, secondo me, l'averlo
ripassato a penna l'ha reso più simile ad altri
miei acquerelli e penna, in qualità di illustrazioni.



  La mia rosa celeste l'ho dipinta ad acquerello
nel 2014, ma oggi pomeriggio l'ho voluta 
ripassare con la mia penna pilot, infatti disegnare
fiori mi ispira anche a ideare possibili soggetti da 
proporre ai bambini nei Laboratori d'Arte, che 
sto proponendo alle scuole. Naturalmente dedico
questa rosa alle vittime del terremoto che ha colpito
l'italia Centrale, in questa giornata di Lutto Nazionale.



L'acquerello che pubblico oggi riguarda il Tempio
di San Biagio, a Montepulciano, opera del Sangallo
Il Vecchio e ha come caratteristica di architettura del IVX 
secolo, la pianta quadrata ed una serie di campanili, dei 
quali uno incompiuto. Spesso nel Tempio si sono 
svolti i concerti di chiusura del Cantiere
Internazionale d'Arte (ai quali tra gli anni 1990
e gli anni 2000, ho cantato anch'io come corista
della Corale Poliziana). All'interno, nell'altare
Maggiore, si trova l'immagine di una Madonna, detta del 
"Buon Viaggio".



Le Olimpiadi che voglio raccontare oggi, attraverso
il ritratto ad acquerello di Zaytsef, giocatore della 
squadra nazionale di Pallavolo, 
parla di un'altra medaglia certa per l'Italia (domani
sera alle 18,15 si giocherà la Finale). W Italia
e W i nostri giovani!



Stamani sono rimasta a casa con il mio babbo,
ho deciso di "ripassare a penna" questo mio
acquerello intitolato "Lottiamo per l'ambiente 
e per la vita", che avevo dipinto il giorno 28/1/2016.
Vi siamo rappresentati io e mio figlio, mentre
stiamo facendo una passeggiata con i suoi cani
Milù e Scubi: ilcielo è nuvoloso, c'è molto vento,
vi sono rappresentati tutti e 4 gli elementi.
Per ricordare che si stanno svolgendo a Rio
le Olimpiadi, io sto facendo ginnastica artistica 
con dei nastri, mi piace molto, naturalmente
ascoltando musica, oppure avendocela in mente,
come stamani che ho sentito la musica dei Coldplay.




Questo mio acquerello l'ho dipinto il giorno 24/5/2016,
si intitola "Sogno o son desto" e mi sono ispirata
ad un sogno che avevo fatto: io e mio figlio che
lavoriamo insieme in un ufficio, con una finestra
che si affaccia su di un Parco naturale. C'è un cielo
azzuro con i voli di colombe e rondini, delle 
piante mosse dal vento, delle colline verdi.
All'interno dell'ufficio anche la borsa della spesa: ho
voluto ripassare usando la mia penna pilot, che mi
ha permesso di aumentare le somiglianze  mia 
e di mio figlio..(..)!



Il giorno dell'Anniversario di matrimonio dei miei
genitori, il 2/6/2016, avevo dipinto questo acquerello
senza dipingere bene il vestito della mia mamma,
semplice ma elegante, così oggi pomeriggio l'ho 
terminato di acquarellarlo: lei è stata anche sarta..!


Oggi pomeriggio ho dipinto ad acquerello la mia
"orchidea bianca contemporanea": vi sono tutti
e 4 gli elementi, oltre ad una colomba della Pace 
a destra ed un airone bianco maggiore sulla parte
sinistra. Sta "piovendo" con il sole e, a sinistra,
sempre il sole illumina una foglia, mentre a destra
ho rappresentato la terra con dei segni di colore
marrone. Dipingendo ho ascoltato la musica dei 
Coldplay, che mi ha ispirato insieme all'incontro
stamani a Montepulciano, con molti turisti orientali
ed un cielo davvero singolare, azzurro e con nuvole
bianche molto singolari, che in parte ho riprodotto
nell'acquerello.
 


Oggi pomeriggio ho dipinto ad acquerellouna 
illustrazione completamente originale che ha 
come tema i Giochi Olimpici a Rio De Janeiro
con una spiaggia Brasiliana: vi sono tutti e 4 
gli elementi, nel cielo delle nuvole con animali
fantastici, il sole al tramonto, il mare un po' mosso
con persone che fanno il bagno ed un atleta in 
primo piano con i colori italiani e quelli brasiliani, 
infine la spiaggia.. L'ho intitolato "I Giochi
Olimpici a Rio, all'insegna della sostenibilità
ambientale".




Ho deciso di ripassare a penna questo mio acquerello
dipinto il 7/2/2016 e intitolato "Il canto libero di
mio figlio", con la musica dei Coldplay..
Rappresenta tutti e 4 gli elementi, è.completamente
ideato e realizzato da me, lo vorrei utilizzare nei 
Laboratori d'arte per bambini. Si intona
perfettamente con il messaggio dei Giochi Olimpici
 di Rio de Janeiro, perchè quest'anno si parlerà
di temi ambientali, di sostenibilità: anche i 5 cerchi
del simbolo Olimpico  (i 5 continenti), 
sono stati colorati di verde..(..)!



Oggi mi è stato fissato un appuntamento per il
mio Progetto di Laboratori d'Arte, da proporre non
soltanto alle scuole ma anche ai Musei della mia zona..
Sono sata quindi motivata a "ripassare a penna", tipo
fumetto, un mio acquerello che raffigura p.zza
Grande ed il Palazzo Comunale di Montepulciano.
Mi piacerebbe anche ideare un bambino, che visita
Musei, chiese, cantine, concerti: penso che ai
bambini piacerebbe, sarebbero incuriositi a visitare
Montepulciano e partecipare anche a iniziative
culturali, come il Cantiere Internazionale d'Arte.



L'acquerello che ho terminato di dipingere oggi
parla di solidarietà, di fratellanza, di bisogno di 
                       Pace e di accoglienza: nei confronti degli immigrati, 
ma anche delle persone emarginate dalla società,
perchè povere o malate.. Un coro di angeli canta per
tutti/e loro, vi sono anche i bambini 
e la loro musica è quella che colpisce e emoziona
di più, i fiori in mare sono per le vittime dei viaggi 
della speranza, ma anche del terrorismo..(..)!


                                          Ecco l'ultimo ritratto che ho dipinto di mio figlio:
                                          lui è per me un continuo stimolo, infatti nella
                                          dedica che mi ha fatto nella sua Tesi di laurea,
                                          mi esorta così: "A mamma, fiducioso che il mio
                                          successo accresca la tua fiducia in me e nel mondo,
                                          con affetto".
                                                                          


                                        Stamattina ono rimasta una ventina di minuti alla
                                       finestra aperta della nostra terrazza grande, dalla
                                       quale si vede un bel panorama sulla campagna di
                                       Montepulciano e, sullo sfondo, i laghi Trasimeno,
                                       di Montepulciano, di Chusi. In meno di 15 minuti
                                       ho disegnato a penna su carta un ritratto di mio figlio
                                       con uno dei suoi cani, mentre si trova in campagna,
                                       in una giornata assolata: il ritratto l'ho fatto assolutamente
                                       a memoria e subito con la mia penna Pilot (che non
                                       consente di sbagliare). L'ho appeso in camera mia
                                       e lo utilizzerò come "studio" per un acquerello.
                                                                            



                                           Oggi sto ascoltando le canzoni di Andrea Bocelli,
                                           così ho deciso di terminare i ritratti del musicista
                                           e della sua moglie, con le tecniche dell'acquerello
                                           e penna. Ho intitolato questo mio lavoro "Una
                                           romantica coppia" e lo regalerò naturalmente
                                           a loro, non personalmente, perchè neanche
                                           quest'anno potrò assistere al concerto di Lajatico
                                           che si terrà il giorno 29/7/2016, ma lo invierò
                                           per posta, come ho fatto con altri acquerelli
                                           a settembre dello scorso anno. Buona musica
                                           a tutti/e!
                                                                           



                                          Ieri pomeriggio ho voluto "ripassare a penna"
                                          il mio acquerello dipinto il 19/3/2016, dove
                                          raffiguravo io e mio figlio all'interno di una
                                          casetta di legno, progettata e costruita da lui,
                                          all'interno della quale ho dipinto un cane, diverse
                                          piante con fiori e frutti, la candela accesa della Pace,
                                          una ciotolina con il poutpourry e poi una porta a
                                          vetro dalla quale si vede un cielo azzurro, con il
                                          sole, un bel panorama e gli uccelli.. Un sogno
                                          che spero presto diventi realtà per mio figlio,
                                          il quale in quest'anno vorrebbe andare a vivere in
                                          una casa propria, naturalmente io andrò soltanto
                                          a trovarlo e lui conviverà con la sua ragazza..!

                                                                         

                                                                            


                                          L'acquerello che ho disegnato e dipinto oggi, lo
                                          dedico alle vittime di ieri sera a Nizza, una
                                          tragedia che ha colpito la gente francese e non,
                                          proprio nel giorno in cui la Francia festeggiava
                                          insieme, molte erano le famiglie e, purtroppo
                                          sono morti molti bambini..(...)
                                                                                 


                                          Il mio babbo sorridente, da 7 mesi è diventato
                                          bisnonno! Ho ascoltato, mentre stavo dipingendo,
                                          la musica dell'Orchestra Regionale Toscana.
                                      

                                          Con la musica di Bruce Springsteen in sottofondo,
                                          oggi pomeriggio ho dipinto ad acquerello il ritratto
                                          di mio figlio disegnato ieri in 15 minuti.. Lui mi
                                           ispira a dare il meglio di me stessa non soltanto
                                           quando dipingo, ma anche negli impegni
                                           quotidiani: infatti accade quando faccio le pulizie
                                           in casa, assisto i miei genitori, oppure quando
                                           mi cerco attivamente un'attività lavorativa, oppure
                                           leggo e studio inglese..!

                                                                             


                                         L'acquerello che ho dipinto oggi pomeriggio a
                                         memoria, è un ritratto di mio figlio, che mi
                                         ispira ad esprimermi artisticamente, anche in
                                         maniera "più contemporanea"..Mentre stavo
                                         dipingendo ho ascoltato la musica di Springsteen,
                                          che piace anche a mio figlio!
                                                                         

                                           La giornata di oggi si è contraddistinta per un
                                           vento che ha spirato sia stamani quando sono stata
                                           in piazza Grande, qui a Montepulciano,che nel
                                           pomeriggio, dove dal terrazzo di casa nostra ho
                                           potuto osservare il fantastico volo di tante rondini,
                                           rondoni, balestrucci..! Ho così deciso di dipingere
                                           quest'acquerello, contraddistinto da un cielo
                                           ventoso, dalla scia di un aereo, dalle colline dove
                                           sono i paesi di Cortona, Castiglion del Lago, il
                                           Trasimeno e poi ancora la bella campagna, i
                                           vigneti stilizzati.. l'ho intitolato "Volo di rondini,
                                           di rondoni, di balestrucci".
                                                                  

                                          Oggi ho rimosso il ritratto a matita di mio figlio
                                          che avevo disegnato ieri, infatti non mi sembrava
                                          abbastanza somigliante, soprattutto perchè quello
                                          che ho disegnato e dipinto ad acquerello oggi
                                          pomeriggio, sempre a memoria, mi rende più
                                          soddisfatta.. Ho voluto rappresentare mio figlio
                                          insieme ai suoi sogni realizzati: la laurea in
                                          ingegneria, l'introspezione che si è andata
                                          maturando, il patentino nautico che gli consente
                                          di far navigare una barca a vela insieme alla sua
                                          ragazza. Vi sono rappresentati tutti e 4 gli elementi
                                          ed ho intitolato l'acquerello "I sogni realizzati di
                                          mio figlio"!                                    
                                

                                          La morte di Jo Cox ci ha colpiti in tanti, io ho
                                          voluto ricordarla attraverso questa mia modesta
                                          riproduzione di un disegno a sanguigna di
                                          Michelangelo, "Studio di testa"che si trova a
                                          Firenze a Casa Buonarroti.
                                                                          

                                          Oggi pubblico la mia modesta riproduzione de
                                         "Cristo con la croce" di Michelangelo, dove ho
                                          aggiunto, a sinistra, la figura della Madonna; ho
                                          deciso che lo donerò a papa Francesco                                        

                                          Stamani ho disegnato e dipinto un ramo della
                                          mia pianta di orchidea bianca, che continua a fiorire!
                                          Ho voluto rappresentare un cielo azzurro con figure
                                           di anime, poi una foglia "trasformata" in partito
                                          musicale, mentre le altre due foglie rappresentano
                                          la mia maternità, che però voglio estendere a tutte
                                           le mamme del mondo, ch vedono"fiorire" i loro
                                           figli, come fiori di orchidea..(...) Mentre stavo
                                           dipingendo ho ascoltato la musica e le canzoni
                                           del celebre Andrea Bocelli..(..)!
                                                                           


                                         Avevo disegnato questa mia modesta riproduzione
                                         della famosa opera di Michelangelo "Cristo con la
                                          la croce"(1518-1520), il giorno 25/3/2016, ma l'ho
                                          dipinto ad acquerello oggi pomeriggio. ho deciso di
                                          donarlo a Papa Francesco, proprio nel giorno del
                                          Giubileo delle persone malate e dei disabili: questa
                                           domenica ho deciso di trascorrerla a casa insieme
                                           ai miei genitori. La celebre scultura di Michelangelo
                                           si trova nella chiesa della Minerva a Roma.
                                                                           

                                              Ieri ho pubblicato sulla mia pagina in
                                          Facebook, una mia modesta riproduzione dipinta
                                          ad acquerello della celebre opera del David di
                                          Michelangelo, la cui scutura originale si trova
                                          alla Galleria dell'Accademia a Firenze, mentre una
                                          copia si trova in p.zza della Signoria. Il mio
                                          acquerello l'ho ripreso da un libro acquistato a Roma
                                          nel 2009, quando insieme a mio figlio, facemmo un
                                          viaggio (da lui vinto ad una lotteria): il libro si 
                                           intitola "Michelangelo" è in inglese, edito dalla
                                           Trewin Collepston e, in quell'occasione, vedemmo
                                            una bella mostra su Michelangelo, un ricordo
                                            bellissimo!                             
                              



                                            Alcuni giorni fa ho disegnato a memoria questo
                                           ritratto di mio figlio, che però ho dipinto ad
                                           acquerello oggi pomeriggio, una giornata dal
                                           tempo variabile.. Il cielo azzurro è illuminato da
                                           un bel sole, che risplende sul suo viso e nel mare:
                                           nel cielo alcune nuvole e poi una colomba della
                                           Pace !                          


                                           Stasera ripubblico questa mia riproduzione della
                                           celebre statua del Davide di Michelangelo, che dipinsi
                                           ad acquerello il 22/1/2015  e che l'artista scolpì
                                           tra il 1501-1504 utilizzando marmo di Carrara.
                                           L'opera originale si trova alla Galleria dell'Accademia,
                                           mentre una copia è situata in p.zza della Signoria.
                                           Stasera su Rai1 ci sarà una trasmissione intitolata
                                           "Firenze di notte", condotta da Alberto Angela,
                                           buona visione!                                     

                                          Oggi ho deciso di pubblicare questo mio ritratto
                                           del Presidente del Consiglio Renzi, realizzato
                                           con le tecniche dell'acquerello e penna, che ho
                                           dipinto il giorno 22/02/2016. Mi farebbe piacere
                                           donarglielo, infatti sono una simpatizzante del PD.
                                                                               

                                          Questa mia modesta riproduzione del celebre
                                          Michelangelo, nel suo ritratto di "Cleopatra",
                                          che si trova agli Uffizi a Firenze, vuol essere
                                           un gentile omaggio a questo importante Museo,
                                           fra i più conosciuti ed amati al mondo. Ieri ho
                                           disegnato a matita l'opera "Cleopatra" ed oggi
                                           l'ho voluta terminare ripassandola a sanguigna,
                                           mi farebbe molto piacere riprodurla di nuovo
                                           magari in un Laboratorio d'Arte per bambini,
                                           raccontando loro la vita e le opere del celebre
                                           Michelangelo..(...)
                                                                              

                                         Oggi oltre ad essere il 70° anniversario della
                                         Repubblica Italiana, è anche 56 anni che i miei
                                         genitori si sono sposati, così li ho ritratti giovani
                                         e felici, senz'altro nel loro "giorno più bello"!

                                                                           


                                           Per prepararmi alla Giornata della Festa della
                                           Repubblica, ho dipinto ad acquerello il ritratto
                                           a memoria di mio figlio, insieme alla bandiera
                                           Italiana, alle Frecce tricolari stilizzate, ai 4
                                           elementi rappresentati dal sole, il mare, la
                                           spiaggia, l'aria nel cielo...(...)!                                 

                                          Oggi, giorno di domenica, ho voluto disegnare
                                          una modesta riproduzione di "Study of head" di
                                          Michelangelo, il cui originale è esposto al British
                                          Museum di Londra. Ho intenzione di utilizzare
                                           le mie riproduzioni per i Laboratori d'Arte, che
                                          sto proponendo alle scuole.
                                                                         


                                         Oggi ho disegnato e dipinto ad acquerello una
                                         altra scena "ambientalista", infatti ho rappresentato
                                          io e mio figlio in ufficio, con la borsa della spesa,
                                          mentre stiamo lavorando insieme; dall'ampia
                                          finestra vediamo un Parco Naturale, con cielo
                                          azzurro ed il volo di colombe e rondini, tale scena
                                          l'ho sognata stanotte, così intitolo il mio
                                          acquerello "Sogno o son desto?"
                                        

                                                                                   

                                          Stamani ho disegnato una modesta riproduzione
                                          dell'"Autoritratto di Leonardo da Vinci" datato
                                           1510 circa, il cui originale si trova presso la
                                           Biblioteca Reale di Torino. Siccome è una bella
                                            giornata di sole, ho disegnato l'Autoritratto dalla
                                            finestra del nostro studio, che da sulla terrazza
                                            e mi sono goduta un bel venticello, insieme al volo
                                            di tante rondini, dalle 11 del mattino fino alle 11,30.
                                           Oggi ho intenzione di studiare meglio tale artista,
                                           tramite la lettura di un libro a lui dedicato che mi è
                                           stato regalato, ma anche attraverso delle ricerche
                                           in internet su mostre organizzate in questo periodo,
                                           con il fine di "preparare" delle lezioni su Leonardo
                                           da Vinci, da proporre alle scuole in qualità di
                                           Laboratori d'Arte, anche presentando le modeste
                                           riproduzioni che ho dipinto nel corso di
                                           quest'anno! ..)      Oggi 23/5/2016, ho
                                           migliorato la somiglianza della modesta
                                           riproduzione dell'"Autoritratto di leonardo Da Vinci"                                
                                                                              


                                           In questi due ritratti a matita, disegnati oggi,
                                           siamo io e mio figlio, che aveva circa dieci
                                           giorni di vita. E' un ricordo dolcissimo
                                           ed indelebile, anche se io ed il suo babbo
                                           eravamo giovani, abbiamo amato il piccolo
                                           già quando era nella mia pancia, poi appena
                                           è venuto alla luce io ho cantato di gioia in
                                            sala parto..! (...)
                                                                               


                                          Oggi ho terminato questo acquerello-illustrazione,
                                          utilizzando la mia penna pilot: adesso secondo me
                                          è proprio terminato...! Mi piacerebbe condividerlo
                                          con i bambini, anche parlando loro della grande
                                          potenzialità che la musica ha, proprio come
                                          linguaggio universale..! (...)                                     

                                           Penso che "Pierino e il lupo" di Prokofiev,
                                           lo si dovrebbe far ascoltare ai bambini: io ho
                                           la versione diretta dallo scomparso Maestro Abbado
                                           e con la parte recitante di Roberto Benigni,
                                           di proprietà di mio figlio. Ho voluto illustrare
                                           ad acquerello una parte di questa opera, con un
                                           po' tutti i protagonisti, tranne "i cacciatori"..(...)
                                                                             


                                          Oggi pomeriggio ho disegnato e poi dipinto ad
                                          acquerello il ritratto della celebre attrice Julia
                                          Roberts..Mi farebbe piacere donarglielo come
                                          omaggio alla sua bravura di interprete di famosi
                                          films..(...)!

                                          Ieri era la "Festa della mamma" ed io ho regalato
                                          alla mia quest'acquerello con dei fiori di orchidea
                                          stilizzati, nel cielo azzurro la sagoma di un angelo,
                                          a destra il suo profilo stilizzato, con un pesce
                                          in acqua e poi la "terra" della pianta, simbolo
                                          importante per tutte le mamme del mondo, che
                                          possono sfamare i propri figli..! (..)
          
                                                                                   

                                            Oggi 1° Maggio, Festa dei Lavoratori, ho dipinto
                                           quest'acquerello dove ho rappresentato un cielo
                                           ventoso con rondini e gabbiani, ma anche con
                                           raffigurate delle spirali, con figure sullo sfondo..
                                           C'è anche un sole al tramonto con i riflessi nel
                                           mare, dove c'è un'imbarcazione mossa dal vento
                                           con due figure, poi la spiaggia e, in primo piano,
                                           un campo di grano con dei lavoratori extracomunitari
                                           e dei papaveri. Ci sono tutti e 4 gli elementi, ma,
                                           soprattutto, un messaggio sul Lavoro: che riesce
                                           a "riscattare" le persone, a far superare i pregiudizi,
                                           a favorire l'integrazione, dovremo impegnarci
                                           tutti e "lottare" per ottenerlo!
                                           
        
                                                                        

                                          Nel pomeriggio ho voluto fare un altro
                                           "disegno preparatorio" per un acquerello che
                                          ritragga mio figlio all'età di 5 anni, con anche il
                                          suo profilo da adulto, mentre stanno guardando il
                                          mare ed una barca a vela..Sto anche leggendomi
                                          un libro di Marc Chagall, che mi ispira nel
                                          dipingere..Adesso ho anche i miei nuovi biglietti da
                                          visita, con il mio acquerello "Danza nel blu".
                                                                            


                                         Stamani ho realizzato un "disegno preparatorio"
                                         ad un acquerello con un ritratto di mio figlio
                                         all'età di 3-4 anni: l'ho disegnato in pochi minuti
                                         e a memoria, lo appenderò in camera mia.
                                                                                   

                    
                                         L'acquerello che ho dipinto oggi è un ritratto di
                                         mio figlio quando, nel 2006, conseguì presso
                                         l'Università di Siena la " Laurea  breve in Ingegneria
                                         Gestionale" e la foto alla quale mi sono ispirata
                                         gliel'avevo scattata io: eravamo tutti molto felici
                                         ed orgogliosi, dopo due anni ha poi  ottenuto la
                                         Laurea quinquennale!                             
                                                                                


                                           Nel giorno che festeggia "la Liberazione", ho
                                            voluto rappresentare un paesaggio marino, con
                                            un cielo azzurro, dove volano gabbiani e colombe;
                                            c'è un bel sole, che illumina le imbarcazioni di
                                           due  barche a vela, con delle persone solidali
                                            nei confronti di un "barcone con dei migranti".
                                            E' dedicato a mio figlio, che ha il patentino
                                            nautico ed ama il mare, oltre ad esser una persona
                                            sensibile e buona, come la sua ragazza..!
                                                                               


                                            Nel pomeriggio ho disegnato e poi dipinto ad
                                            acquerello   questi ritratti di mio figlio e della
                                            sua ragazza, l'ho intitolato "la coppia di giovani",
                                            naturalmente glielo regalerò, se lo vorranno..
                                            Mentre lo stavo dipingendo ascoltavo la musica
                                            e le canzoni di Fiorella Mannoia.
                                  
                               
                                          Oggi nel giorno del mio compleanno mi sarebbe
                                          piaciuto ricevere delle rose, ma visto che nessuno
                                          me le ha regalate, io le ho dipinte... Sullo sfondo
                                          la luna piena ed un cielo azzurro con stelle, che
                                          ho voluto dipingere pensando alla Bandiera Europea;
                                          le rose hanno delle "spine"proprio perchè gli Stati
                                          che aderiscono all'Europa, spesso sono in disaccordo
                                          su questioni quali il fenomeno migratorio, l'economia,
                                          una comune unità politica: ma sono fiera di essere
                                          italiana, perchè il nostro Governo è sensibile a tali
                                          problematiche..(...)!
                                                                                 
                  
                                          L'acquerello che ho terminato di dipingere oggi
                                          vuol raffigurare la "sostenibilità ambientale" vista
                                          dai bambini: tenendosi per mano, tutti uniti,
                                          parlano dell'energia solare, di quella eolica, di un
                                          messaggio di pace portato da una colomba con un
                                          ramo di ulivo, su di un mare "tempestoso"che troppo
                                          spesso viene inquinato, oppure restituisce vittime
                                          di migranti che cercano nuove opportunità di vita
                                          per le loro famiglie..!

                                         Uno dei sogni di mio figlio è di andare a vivere
                                         in una casa di legno, che fra l'altro lui progetta
                                         e costruisce,  "immersa nel verde": così oggi ho
                                         dipinto ad acquerello il suo ritratto di profilo,
                                          a memoria, senza riprenderlo da nessuna foto,
                                          come anche il paesaggio che sta nello sfondo
                                          ed una bella giornata di sole..Naturalmente
                                          glielo donerò..! Stamani 14 aprile, ho però scurito
                                          un po' i capelli.. buona giornata!!
                                                                                
                                                                                         



                                           Per il compleanno della mia mamma ho ideato
                                           e dipinto quest'acquerello, con fiori di azalea stilizzati,
                                           per sfondo un cielo azzurro e "ventoso" e poi
                                           il sole che oggi risplende..Ho dipinto anche una rondine
                                           con un rametto di ulivo ed una lettera,la dedica
                                           che ho scritto dietro l'acquerello: le auguro una
                                           giornata serena ed armoniosa, insieme alle
                                           persone della nostra famiglia! Ho intitolato
                                           questo mio regalo per lei "Fiori di azalea per
                                           la mamma e nonna, oltrechè bisnonna"!
                                                                               


                                           L'acquerello che ho dipinto oggi pomeriggio, l'ho
                                           intitolato "Fiori nel vento e con la musica", misura
                                           cm 23 x 31, su carta di puro cotone Magnani.
                                           Secondo me la tecnica dell'acquerello può essere
                                           insegnata anche ai bambini, ai quali piace molto
                                           dipingere utilizzando "molta acqua".!
                                         


                                            Oggi pubblico questo ritratto ad acquerello di
                                            mio figlio che ho già postato nel mio blog nel
                                           mese di febbraio, ma ho voluto integrarlo
                                           dipingendo un cielo azzurro, con vento, oltre
                                           ad un riflesso del sole nel mare che però
                                           somiglia ad una barca a vela stilizzata.. infatti
                                           lui ha il patentino nautico e spesso partecipa,
                                           insieme a dei suoi amici, ad escursioni in barca a vela;
                                           Inoltre ha accompagnato me, insieme ad altre persone
                                           disabili, all'isola d'Elba e  a Scarlino, vicino a Follonica.
                                           Ne conservo un bellissimo ricordo..!
                                   


                                           Questa foto da me scattata all'acquerello, che ho
                                           terminato di dipingere alle 13,30, ha dei colori
                                           più simili all'originale.. Lo voglio regalare a mio figlio
                                           che ha collocato pannelli solari in tutto il tetto
                                           della sua casa e che per lavoro li installa nelle tettoie
                                            di legno, da lui progettate anche su misura!
                                                                                 

                                          Sono arrivate le rondini! Stamani dalla mia finestra
                                          del bagno, ho visto una ventina di rondini in volo
                                          cinguettanti e c'era un bel venticello! Così ho deciso di
                                          dipingere ad acquerello il volo delle rondini, un cielo
                                          Azzurro con il vento, un pannello solare stilizzato
                                          e infine un mio autoritratto di profilo. Ho intitolato
                                          il mio acquerello "Volo di rondini nel vento" e misura
                                          cm 23 x 31, con carta puro cotone della Magnani.
                                                                         



                                         Oggi ho dipinto questo "ritratto di bambino", si
                                         tratta di un acquerello di cm 23 x 31, che ho regalato
                                         alla sua mamma.
                                                                             


                                          Ieri domenica 3/4/2016, ho dipinto quest'acquerello
                                          che ho intitolato "Fiori di Pace": infatti è dedicato
                                          alle vittime degli attentati di Parigi e di Bruxelles,
                                          con i relativi colori delle bandiere. Vi sono
                                          raffigurati dei fiori stilizzati ed un tulipano con
                                          un volto di donna che sta cantando per la Pace..
                                          L'acquerello è frutto della mia fantasia e misura
                                          cm 23 x 31.
                                                                              


                                           Oggi domenica, ho dipinto ad acquerello un
                                           cielo quasi sereno, con le scie degli aerei ed il
                                           volo degli uccelli visti dalla terrazza di casa mia,
                                           con un bel vento primaverile; poi, in primo
                                           piano, ho immaginato la chiesa di S. Rufino a
                                           Assisi ed una ghiandaia che tutte le mattine
                                           cinguetta dalla terrazza del bagno di casa mia.
                                                        
                                       
                                             Ieri ho voluto dipingere quest'acquerello
                                           che ho intitolato "la casa sostenibile", una casa
                                           in legno progettata da mio figlio, con una
                                           porta a vetri dalla quale si vede un bel panorama,
                                           poi ci siamo noi due, il cane, le piante fra le quali
                                           una di mandarino cinese e poi la mia orchidea
                                          bianca forita..                                  
                               
                                          Siccome oggi è stata una giornata molto luminosa
                                          ed assolata, sono stata ispirata a dipingere questo
                                          acquerello con fiori, erba terra, mare e sole (tutti
                                           e 4 gli elementi), ma anche con una farfalla ed una
                                          coccinella, in un trionfo di colori e profumi..!
                                          L'acquerello l'ho intitolato "Difendiamo l'ambiente",
                                          misura cm 24 x 30 e potrebbe essere, secondo me,
                                          una tavola di illustrazione di un libro per bambini.
                                                                             

                                           Oggi pomeriggio ho terminato di dipingere
                                           quest'acquerello "romantico" con mio figlio
                                           e la sua ragazza nella loro ipotetica nuova
                                           casa.. E' intitolato "La casa dei nostri sogni",
                                           e misura cm 24 x 30; penso che a loro piacerà
                                           e glielo regalerò presto!

                                                                                   


                                         Oggi pomeriggio ho dipinto ad acquerello dei
                                         fiori di camelia, di una bella pianta che abbiamo
                                         fiorita in questo periodo a casa mia, così la giornata
                                         piovosa si è "trasformata"..Ho intitolato il dipinto
                                         "la pianta di camelia della mia mamma" e misura
                                          cm 24x30.
                                                                                    

                                      
                                          Per festeggiare la "Festa della donna", ho dipinto
                                          ad acquerello e poi ripassato a penna questo mio
                                          autoritratto, intitolato "Capelli al vento". Lo dedico
                                          a tutte le bambine, le adolescenti, le donne, che
                                          lottano per realizzare i propri sogni..(...)!



                                           Oggi mio figlio è in viaggio di ritorno a casa, così
                                           stamani l'ho disegnato a penna, immaginandomelo
                                           in arrivo all'aereoporto, sempre fiducioso e "carico"
                                           di speranze ed idee...Dopo un meritato riposo, domani
                                            altra giornata lavora

                                                                                     

                                          Oggi 2/3/2016 desidero pubblicare questo ritratto
                                          del celebre Bruce Springsteen che ho dipinto ad
                                          acquerello e poi ripassato a penna il 29/9/2015.
                                           Stamani ho ascoltato la sua musica e sono venuta a
                                          conoscenza che il giorno 16/7/2016 sarà in concerto
                                           a Roma, al Circo Massimo, dove spero di andare
                                           insieme a mio figlio ed anche di regalargli questo
                                           ritratto..!


                                           Nel pomeriggio, ascoltando la musica di Bruce
                                            Springsteen, ho dipinto questi fiori "di fantasia"
                                               e nello sfondo si può intuire un volto umano
                                            con la sua parte in luce e l'altra più "oscura": mi
                                            sono ispirata al pittore Marc Chagall, ma anche
                                            al tema "RED", del mio precedente acquerello
                                             sui Diritti umani e, in particolare, a quelli delle
                                             Donne di qualsiasi nazionalità e culture.. (..)


                                                                                   

                                            Oggi 29 febbraio 2016, ho voluto disegnare a matita
                                            un ritratto del celebre compositore Ennio Morricone,
                                            che ha vinto l'Oscar per la colonna sonora del film
                                            di Tarantino. Naturalmente si tratta di un omaggio
                                            al musicista, che ha composto colonne sonore
                                            famosissime ed ispirate ai films dedicati.

                                                                           


                                                                               


                                          Nel pomeriggio, in questa piovosa domenica, ho
                                          ascoltato la musica di Luciano Ligabue ed ho
                                          disegnato a matita e poi a penna, il suo ritratto..
                                           Mi farebbe piacere poterglielo donare nel corso
                                           di un suo concerto, magari accompagnata da mio
                                           figlio, al quale piacciono le sue canzoni..(...)!